Acciaio inox 304 e 316

Costruire attrezzature in acciaio inox significa investire i propri soldi in elementi fatti per durare nel tempo.

 

L’Acciaio inossidabile è composto per il 50% da ferro, a cui si aggiungono diversi elementi di lega, il nichel, il cromo ed il molibdeno. 

Questi elementi assicurano forza e resistenza alla ruggine, anche in condizioni estreme, come i luoghi fortemente inquinati.

 

L’acciaio inox AISI 304 è composto da ferro, nichel e cromo, può essere utilizzato all’interno e all’esterno.

 

L’acciaio inox AISI 316 è composto da ferro, nichel, cromo e molibdeno, è adatto a luoghi marini ed ambienti con presenza di acido cloridrico, esempio all’interno di piscine.

 

L’acciaio inox in genere assicura un ambiente igienicamente salubre, facile da mantenere, stabile nel tempo e si presta ottimamente per la creazione di attrezzature fatte per durare nel tempo.

Commenti: 0